Natalia e Gerardo: visual & textual storytelling

Sticky post

Ci sono STORIE che si raccontano da sole e IMMAGINI che fanno ammutolire, INIZI che annunciano la fine di tutto e FINALI che danno il via a nuove avventure. In questo blog ne vivremo insieme alcune. Nat e Gerri

Arena | Catene parlate

Ho veduto artifici dissolti al suolo nella coltre di una terra irruvidita. Traversato e attraversato distese buttando l’occhio a un orizzonte fuori fuoco. E compreso che lo sguardo è l’arena di una lotta tra miraggi e pietre.  

Illustrare Albedon

Albedon è un romanzo fantasy? Senza streghe, draghi, folletti, magie varie si può ancora definire come storia fantasy? Senza disturbare le nuove categorie emergenti del genere, tra cui la Science fantasy, possiamo affermare che è di fantasia il mondo che vi… Continue Reading →

Frontiere | Catene parlate

Laghi, sparsi tra le montagne, bacini mai riempiti, sino a divenir mari, in noi entrano acque di fiumi, e le vette dei monti che ci stanno intorno non diverranno la sommità di isole: saranno per sempre i guardiani delle nostre… Continue Reading →

Carlo Emilio Gadda

L’attimo fuggiva, oh, che altro può fare mai un attimo…  

Approdo | Catene parlate

Se il nostro miglior destino su questa terra è il libero arbitrio, allora la scrittura – fonte e insieme approdo del nostro pensiero – è l’esercizio stesso di questo arbitrio. A ogni lettera, punto e a capo.

Sigmund Freud

Il successo non va di pari passo con il merito. L’America non ha preso il nome da Colombo.  

Viandanti | In itinere

Uccelli migratori e viandanti non depongono mai che voli. Temporanei. Provvisori. In itinere.  

Natura morta o vita immobile?

Il termine natura morta viene usato per la prima volta nel Seicento da alcuni critici d’arte in senso dispregiativo per indicare il genere delle composizioni di oggetti, siano essi fiori, frutta, strumenti musicali, libri o altro, in cui non compaiano… Continue Reading →

Guado | Un motivo al giorno

Per noi – che spesso – sfidiamo il pericolo del guado.  

Johann Wolfgang Goethe

Non le grandi e singolari catastrofi del mondo, le alluvioni che portan via i vostri villaggi, i terremoti che inghiottono le vostre città, mi commuovono; ciò che mi stringe il cuore è la forza distruttrice riposta nell’essenza stessa della natura;… Continue Reading →

Sisma | Catene parlate

Passando tra fiumi, tra monti, su strade incontrando pianure, vallate… Potremo, in disparte, avvertire il rumore – di ciò che da millenni muore. Con tutto il mio dolore per questi giorni. Natalia  

Arte… da mangiare

La rappresentazione del cibo e di tutto ciò che lo circonda è molto importante nella storia della pittura. Le immagini che riguardano il cibo sono numerosissime e diffuse in tutte le civiltà e in ogni epoca, a testimonianza del fatto… Continue Reading →

« Older posts

© 2016 Itinarranti — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑