Natalia e Gerardo: visual & textual storytelling

Sticky post

Ci sono STORIE che si raccontano da sole e IMMAGINI che fanno ammutolire, INIZI che annunciano la fine di tutto e FINALI che danno il via a nuove avventure. In questo blog ne vivremo insieme alcune. Nat e Gerri

Bruce Chatwin

La vita è un viaggio da fare a piedi. —————–

Parole, linguaggio e social: l’audacia della comprensione.

Tra ciò che vedo e dico, tra ciò che dico e taccio, tra ciò che taccio e sogno, tra ciò che sogno e scordo, la Poesia. Octavio Paz Parole come bolle di sapone “Parole, parole, parole, soltanto parole… parole tra… Continue Reading →

Jacques Prévèrt

Per ricordare il grande poeta francese Jacques Prévèrt, nato a Neuille-sur-Seine il 4 febbraio del 1900, riportiamo qui una delle sue più celebri poesie, naturalmente sull’amore. Questo amore Così violento Così fragile Così tenero Così disperato Questo amore Bello come… Continue Reading →

“Ecco ancora una finestra”. M. Cveateva

Prega, amico, per la casa insonne, per la finestra con la luce. Marina Cvetaeva

Banana Yoshimoto

Quando si ha qualcosa da perdere, si comincia ad avere paura. Ma la felicità è questo. Conoscere il valore di quello che possediamo. ___________________

Dondolio / Catene parlate

E’, ritrovarsi, comporre le orbite di pianeti e costellazioni seguendo rotte mai tentate prima. Perché le stelle risiedono sui troni degli Dei, ma sedie di legno e paglia, dondoli di sughero, cullano il tempo del nostro sguardo a loro rivolto…. Continue Reading →

Marcel Proust

Tutte le decisioni definitive sono prese in uno stato d’animo che non è destinato a durare. ___________________________________________________________

Scrivere al tempo dei Big Data. Questione di punti di vista.

– Quindi quello che ti dissi era vero, da un certo punto di vista. – Da un certo punto di vista? – Luke, scoprirai che molte delle verità che affermiamo dipendono spesso dal nostro punto di vista. Obi-Wan Kenobi, Il… Continue Reading →

Yukio Mishima

Sia nel successo che nel fallimento, prima o poi il tempo conduce al disinganno. ______________________________  

I giorni che verranno | Un motivo al giorno

Perché quando la voce si alza, lieve, è solo per sottrarre peso al peso dei giorni che non verranno.  

Vincent, o del mito dell’artista pazzo

Esiste ancora il mito, come quello dello scienziato folle, dell’artista pazzo? L’idea romantica del creatore tutto “genio e sregolatezza” è dura a morire, e alimenta ancora la fantasia del pubblico, popolare o colto che sia. D’altra parte i miti, come… Continue Reading →

Calendario 2017 by Nat & Gerry!

Clicca sul calendario e scarica il PDF!  Buona fortuna per tutto il 2017! 🙂 Clicca sul calendario e scarica il PDF!  Buona fortuna per tutto il 2017! 🙂  

« Older posts

© 2017 Itinarranti — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑