Natalia e Gerardo: visual & textual storytelling

Sticky post

Ci sono STORIE che si raccontano da sole e IMMAGINI che fanno ammutolire, INIZI che annunciano la fine di tutto e FINALI che danno il via a nuove avventure. In questo blog ne vivremo insieme alcune. Nat e Gerri

Scrivere al tempo dei Big Data. Questione di punti di vista.

– Quindi quello che ti dissi era vero, da un certo punto di vista. – Da un certo punto di vista? – Luke, scoprirai che molte delle verità che affermiamo dipendono spesso dal nostro punto di vista. Obi-Wan Kenobi, Il… Continue Reading →

Yukio Mishima

Sia nel successo che nel fallimento, prima o poi il tempo conduce al disinganno. ______________________________  

I giorni che verranno | Un motivo al giorno

Perché quando la voce si alza, lieve, è solo per sottrarre peso al peso dei giorni che non verranno.  

Vincent, o del mito dell’artista pazzo

Esiste ancora il mito, come quello dello scienziato folle, dell’artista pazzo? L’idea romantica del creatore tutto “genio e sregolatezza” è dura a morire, e alimenta ancora la fantasia del pubblico, popolare o colto che sia. D’altra parte i miti, come… Continue Reading →

Calendario 2017 by Nat & Gerry!

Clicca sul calendario e scarica il PDF!  Buona fortuna per tutto il 2017! 🙂 Clicca sul calendario e scarica il PDF!  Buona fortuna per tutto il 2017! 🙂  

A Natale sono tutti più buoni. Regali permettendo! :-)

Ebbene sì: Natale è alle porte, e ci attende con il suo tormentone: i regali! Noi di Itinarranti, cui ogni tanto piace peccare di irriverenza, ci siamo divertiti a fare qualche ipotesi tra i vari tipi di regali possibili, tra… Continue Reading →

Clint Eastwood

“È meglio che prendi nota: io sono cattivo, incazzato e stanco. Sono uno che mangia  filo spinato, piscia napalm e riesce a mettere una palla in culo a una pulce a duecento metri. Per cui va a rompere il cazzo a qualcun altro.”… Continue Reading →

Nubi in migrazione

Spesso il cielo mi stupisce. Non di meno la collina. Lungo il margine sottile del tramonto – questa sera – cumuli di nubi intente a lunghi viaggi migratori sembrano venuti a ricordare stagioni già passate, da cui ritornano d’un tratto… Continue Reading →

L’autoritratto: il selfie della pittura

Uno dei soggetti più belli della storia dell’arte è sicuramente il ritratto. Ma all’interno di questo genere occupa uno spazio particolare l’autoritratto, la rappresentazione che l’artista fa di se stesso. Storicamente il concetto di individuazione di sé si è evoluto… Continue Reading →

“A mio parere, non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo, Ciechi che vedono, Ciechi che, pur vedendo, non vedono.” José Saramago, Cecità

Georges Simenon

Bisogna accettare la vita per come viene. Lei è più forte di noi.  

Resistenza al cambiamento

Se la tinta di ciascuna separazione prende la lucidità degli smalti, insolubili all’acqua e resistenti ai graffi, se pochi altri colori di pochi altri materiali rivestono come una patina indelebile i nostri ricordi, se il bilancio tra quanto abbiamo avuto… Continue Reading →

« Older posts

© 2017 Itinarranti — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑