Uno scrittore deve abbandonarsi al piacere di sognare, di scrivere, anche se ciò fosse imprudente. Però chissà che la massima felicità non sia la lettura.

_________________________________