BLOG ITINARRANTI

Il gioco dello scrivere, la scrittura di un (video)gioco.

La sceneggiatura di un videogioco – e più in generale di prodotti multimediali e interattivi – offre irresistibili opportunità narrative, impossibili da realizzarsi per altri medium comunicativi, ma non è priva di difficoltà.

Il copy è un fingitore

La differenza tra realtà e finzione – da tanti ardentemente inseguita – non è mai stata altrettanto chiara, per me. E tanto meno limpida.

Un motivo al giorno

diversi anni, quelli dell’infanzia prima e della giovinezza poi, ho esercitato il cuore inseguendo, nell’addormentarmi, un motivo sufficiente al mio risveglio, nel tentativo di riempire la giornata successiva già dalla notte che la precedeva.

Scrivere o andar per mare?

Scrivere è molto simile a saper pescare…A volte le reti fanno riemergere cose prelibate e preziose, altre volte solo relitti e inutilità. (Non me ne abbiano i poveri pesci: qui stiamo parlando per metafore!) E’ il pescatore stesso che decide cosa tenere e cosa restituire al mare.Dalla sua esperienza e gusto dipende la qualità di…
Read more

Popolo o moltitudine

A proposito di innovazione digitale: una prospettiva culturale.

Ci sono eventi che cambiano letteralmente senso a percorsi che davamo per acquisiti, modificandone la prospettiva e perfino l’orizzonte.

Pellegrini

Avanzare di ritorno

Perché condurre è facile: basta seguire una strada nei paraggi.Sedurre, invece, è difficile: occorre possedere un passo.

La misura delle parole

Esiste una misura per le parole? E per gli spazi, e i movimenti? Per i colori, e i suoni? Per i silenzi?Io credo fermamente di sì.

Natalia, Itinarranti

About Natalia

Per diversi anni, quelli dell’infanzia prima e della giovinezza poi, ho esercitato il cuore inseguendo, nell’addormentarmi, un motivo sufficiente al mio risveglio, nel tentativo di riempire la giornata successiva già dalla notte che la precedeva.

Mare Barca

Itinerari narrativi

Ci sono STORIE che si raccontano da sole e IMMAGINI che fanno ammutolire, INIZI che annunciano la fine di tutto e FINALI che danno il via a nuove avventure….

Alba

Perché ormai manca poco e – domani – è a portata di mano. Io, farò piano piano…  

La pesca e l’alto mare

Esiste un luogo, in ciascuno di noi, dove il tempo ha gettato le sue reti.  

Trasparire

Perché se a poter trasparire occorre non aver sostanza, per avvertire – trasparenza – occorre possedere un corpo.